Pista. I risultati di Chivasso e Gravellona

21 Giugno 2022

A Chivasso in evidenza Mattia Jason Ndongala nello sprint (100 e 200) e Abdessalam Machmach sui 1500. A Gravellona sui 2000 u16, vittoria del campione italiano di corsa in montagna Simone Abbatecola.

 
CHIVASSO (TO). Successo per la 6° edizione del Meeting Regionale Città di Chivasso di domenica 19 giugno, organizzato da GS Chivassesi e Atl. Canavesana. Nonostante il caldo, circa 300 gli atleti che hanno partecipato alla manifestazione. Tra i risultati di spicco dal punto di vista tecnico, spicca il 21.39 (-0.8) sui 200 di Federico Guglielmi (Carabinieri) seguito da Mattia Jason Ndongala (Sisport), secondo con 21.70 (-0.8), a pochi centesimi dal suo primato personale. Ndongala porta a casa anche la vittoria sui 100 in 10.85 (-1.2). Bella gara quella dei 1500 maschili con la vittoria che va ad Abdessalam Machmach (Athletic Club 96 Alperia) in 3:56.59 davanti a Dego Yon (Atl. Pont Donnas) con 4:01.75 e a Mamadou Abdoulay Yally (Atl. Alessandria) con 4:01.88. Sui 3000 siepi Davide Rapallo (Battaglio CUS Torino) ferma il cronometro in 9:43.65 mentre sui 400hs lo junior Francesco Moreno Ibidi (Safatletica) si aggiudica i 400hs in 52.99. 6,90 (+0.0) nel lungo per Lorenzo Pusceddu (UGB) mentre nel triplo Andrea D’Amore (Atl. Meneghina) atterra a 15,12 (+0.2); da segnalare ancora nel giavellotto il primato personale di Alberto Nardi (Atl. Canavesana) con 57,83.

Al femminile Giulia Ingenito (Sisport) si aggiudica i 100 in 12.22 (+0.3) mentre sui 400 la vittoria va a Micol Don (Battaglio CUS Torino) con 58.39. Sui 1500 Silvia Zampaglione (Battaglio CUS Torino) con 4:41.85 ha la meglio su Lucrezia Mancino (Atl. Arcobaleno Savona), seconda in 4:43.22. Nel triplo vittoria per Francesca Maurino (Sisport): la specialista del salto in alto atterra a 12,19 (+0.1). Nel giavellotto Erika Paris (Sisport) con 40,30 supera Anna Bertin (Atl. Pinerolo), seconda con 39,28. [RISULTATI]


GRAVELLONA TOCE (VB). Anche il Meeting Regionale di San Pietro, organizzato dall’ASD Gravellona VCO, di sabato 18 giugno, ottiene un buon numero di partecipanti, provenienti da Piemonte e Lombardia. Nelle categorie assolute, sui 200 femminili vittoria di Sonia Ferrero (Milano Atletica) in 26.47 (+0.3), mentre nel lungo l’allieva Isotta Kratter (Sisport) realizza 5,03 (+1.0). Al maschile sui 200 successo di Carlo Celant (ASD Gravellona VCO) con 22.17 (-0.1) davanti ad Alberto Casareale (Atl. Iriense Voghera) con 22.21 (-0.1), mentre nel lungo la vittoria va allo junior Tommaso Paltani (Team Atl. Mercurio Novara) con 6,18 (-0.3). Nelle prove giovanili, da segnalare il 5:58.44 sui 2000 cadetti del campione italiano di corsa in montagna Simone Abbatecola (Atl. I Due Soli). [RISULTATI]



Condividi con
Seguici su: