Comunicazione su calendario regionale di gennaio

18 Gennaio 2021

In seguito all'entrata in vigore, il 14 gennaio, del nuovo DPCM, per quanto riguarda il calendario regionale devono ritenersi valide solo le manifestazioni di interesse nazionale inserite nell’elenco approvato dal CONI.

 
Vista l’entrata in vigore il 14 gennaio 2021 del nuovo DPCM che proroga le attuali disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19 sino al 5 marzo, per quanto riguarda il calendario regionale, devono ritenersi valide solo le manifestazioni di interesse nazionale inserite nell’elenco approvato dal CONI.

A questo link è possibile consultare il calendario della FIDAL.
https://www.coni.it/images/speciale_covid19/Eventi_preminente_interesse/FIDAL_-_Attivita_di_Interesse_Nazionale_FIDAL_2021_fino31gennaio.pdf

Tale calendario sarà aggiornato mensilmente dal CONI. Il Comitato Regionale provvederà a darne comunicazione di pari passo.

Tutte le manifestazioni regionali non inserite nel calendario pubblicato dal CONI sono dunque da ritenersi annullate. Gli organizzatori sono pregati di mettersi in contatto con gli uffici del Comitato Regionale scrivendo a fidalpiemonte@fidal.it per comunicare se intendono annullare del tutto la manifestazione in oggetto oppure provvedere ad uno spostamento di data.  

Per quanto riguarda il mese di gennaio, queste le date in Piemonte:
- 23 gennaio - ALESSANDRIA - marcia e getto del peso
- 30/31 gennaio - BRA (CN) - 60/60HS indoor
- 31 gennaio - TORINO - 1a prova di selezione cadetti/e per la Festa del Cross


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate