Personale per Aldo Andrei a Zurigo

13 Marzo 2018

Nel giorno del rientro agonistico (vincente) di Eleonora Giorgi, l'under 18 valsuganotto Aldo Andrei ha ritoccato il proprio primato personale nei 10km


 

Pioggia battente a Lugano per la classicissima Lugano Trophy, appuntamento cardine nel calendario degli specialisti del tacco-punta. Pioggia battente che non ha fermato Eleonora Giorgi, tornata alle gare per raccogliere una beneaugurante vittoria, ma nemmeno il giovane valsuganotto Aldo Andrei (Gs Valsugana Trentino) che fresco di medaglia tricolore ai campionati italiani di categoria indoor e dell'ottima prestazione alle Terme di Caracalla si è presentato nuovamente in gara per siglare il nuovo primato personale sulla distanza dei 10km, coperti in 45'28.

Davanti a tutti nella gara under 20 si è issato il tedesco Johannes Frenzl (44'22), seguito a ruota dall'azzurrino Gabriele Gamba e dall'altro tedesco Niklas Richter, con Jan Stramka - a sua volta teutonico - quarto a precedere un eccellente Andrei (quinto) che ha visto così abbassarsi di 18" il fresco primato personale siglato solo una settimana prima sulle strade della capitale italiana.

Il Lugano Trophy 2018 ha quindi confermato ancora una volta il potenziale più che interessante del giovane marciatore di Strigno, già in possesso del minimo di partecipazione ai prossimi Europei under 18, in programma ad inizio di luglio a Gyon, Ungheria.


Tutti i Risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 ANDREI ALDO