GGG: riconoscimenti nazionali per Maria e Paolo

04 Dicembre 2018

Sabato sera a Roma il fiduciario trentino del Gruppo Giudici di Gara Maria Donadi ha ricevuto il Premio FairPlay, mentre Paolo Baldessarini è stato insignito della Benemerenza di terzo grado


 

Sabato sera di gala per il Gruppo Giudici di Gara nazionale che a Roma ha celebrato e consegnato i riconoscimenti per la stagione appena conclusa e non solo. E tra le molteplici premiazioni c'è stato anche un significativo spazio per i rappresentanti del GGG FIDAL Trentino, a cominciare da Maria Donadi, la nostra fiduciaria, che ha ricevuto dalle mani di Luca Verrascina e del vicepresidente federale Vincenzo Parrinello il Premio Fair Play, riconoscimento assegnatole al termine di una votazione che ha coinvolto tutti i giudici tesserati d'Italia e stravinto dalla "nostra" Maria proprio in forza dei modi, della disponibilità e della dedizione che da anni rivolge al mondo dei giudici di gara e al movimento dell'atletica tutta.

"E' stato un momento davvero emozionante e non posso che ringraziare chi ha voluto spendere il mio nome - è stato il commento a freddo di Maria Donadi - ricevere questo tipo di riconoscimenti e soprattutto tastare con mano l'apprezzamento nei confronti del mio operato è stato davvero significativo. Grazie davvero".

 

Ma non è tutto, perchè il giudice nazionale Paolo Baldessarini nella stessa serata ha ricevuto la Benemerenza di Terzo Grado, il massimo riconoscimento per un appartenente al GGG, meritato dal giudice lagarino per la lunga militanza e per aver di fatto preso parte a tutte le manifestazioni nazionali ed internazionali possibili organizzate in Italia, nel suo apprezzato ruolo di giudice di partenza e di componente la commissione nazionale.

 

Dal Comitato FIDAL Trentino non può che arrivare un ulteriore ringraziamento e i complimenti per i giusti e meritati premi.


La premiazione di Paolo Baldessarini


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate