Saranno famosi?

31 Dicembre 2019

Analisi delle graduatorie Allieve, Allievi e Junior 2019


 

Col passaggio alla categoria Allievi comincia per gli atleti il lungo cammino che li porterà verso i traguardi sognati o verso la rinuncia ai sogni di gloria, è dunque importante verificare il primo impatto con la prima categoria agonistica.

L’esame delle graduatorie 2019 è sicuramente confortante, 16 presenze Allieve e 17 Allievi nei primi dieci. Negli Allievi brilla Alessandro Sion (SAFAtletica Piemonte) neo primatista di categoria nel Decathlon con 7.064 punti, quinto nel giavellotto 64,98, sesto nell’asta con 4,20 e ottavo  nel disco con 47,67. Secondo posto per Federico Scarselli (Polisportiva Nuovatletica Chieri) nel lungo 7,12.

Nicolò Gallo (Atletica Alba) è terzo nei 10 km su strada 32’50”, ottavo nei 1500 – 4’01”68 e decimo nei 3000 – 8’51”33. Quarto Leonardo Focato (Cus Torino) nei 400 hs 54”59.

Settima piazza per Alessandro Matta (Atletica Roata Chiusani) nell’alto 1,97 alla pari con Giacomo Mattei (Atletica Canavesana), Luca Miglio (SAFAtletica Piemonte) nel disco 48,03 e Davide Favro (Atletica Canavesana) nel triplo 14,34.

Ottavi Matteo Bruscagin (SAFAtletica Piemonte) nei 100 -10”87 e Davide Matta (Atletica Giò 22 Rivera) nei 2000 siepi 6’11”02. Noni Giacomo Marco Falzoi (Cus Torino) nei 110 hs 14”30 e Andrea Baracco (Team Atletico Mercurio Novara) nel peso 15,08. Decimo Daniele Viglione (SAFAtletica Piemonte) nella marcia su strada 10 km 48’59”

Nelle Allieve primo piano per Arianna Reniero (Atletica Gaglianico) capolista dei 10 km su strada 37’55”  davanti a Chiara Copelli (Runner Team 99 SBV) 39’08”, settima Elisabetta Galliano (Atletica Saluzzo) 41’45”, senza il disguido di Canelli indosserebbe il tricolore, primo posto nei 5000 - 18’20’02”, è anche sesta nei 3000 su pista 10’09”89.

Subito dopo Sara Verteramo (Cus Torino) con due secondi posti, peso 15,56 e disco 43,00 ed Alessia Titone (SAFAtletica Piemonte) seconda marcia 5000 su pista 25’03”0 e 10 km su strada 51’38”.

Due quarti posti, Gaya Bertello (Polisportiva Novatletica Chieri) 100 – 12”07 e Noemi Bouchard (Atl. Saluzzo) 2000 siepi 7’02”97. Sesta Francesca Maurino (Sisport) alto 1,67; settima Francesca Paolin (Atletica Castell’Alfero TFR) giavellotto 41,94; nona Francesca Bianchi (Dragonero) 400 – 57”39; decime Martina Canazza (Team Atletico Mercurio Novara) 800 – 2’15”10 e Matilde Bacco (Atletica Splendor Cossato) lungo 5,73.

Nella categoria Junior riscontriamo 20 presenze nelle graduatorie femminili e 13 in quelle maschili, ma con poche eccellenze. Nelle Junior in primo piano Veronica Crida (UGB) capolista del lungo 6,33 e terza  100 hs 13”91. In evidenza Anna Arnaudo (Dragonero) terza 3000 – 9’34”38, quinta 5000 17’03”54 e seconda 10 km strada 35”31 davanti a Giada Licandro (Atletica Canavesana) 36’40”, settima Lucrezia Mancino (UGB) 37’43”, ottava Chiara Sclavo (Dragonero) 38’01”; Mancino nona 1500 – 4’40”08.

Terzo posto per Elisa Foresta (Cus Torino)  martello 51,66; quarta Irene Molineris (SAFAtletica Piemonte)  Eptathlon punti 4.784 , ottava alto 1,69; sesta Queensl Omozusi Oghomwontiti (Sisport) disco 43,64. Settime Assia El Maazi (SAFAtletica Piemonte) 800 – 2’13”24 e Camilla Pereno (Atletica Saluzzo) maratonina 1h39’39”, ottava Valentina Paoletti (Atletica Roata Chiusani) triplo 12,28.

Nella marcia due noni posti,  Federica Marchese Ragona (GAV Verbania) 5000 su pista 26’29”7  e Valentina Vallegra (CUS Torino) 15 km strada 1h30’52”. Tre decimi posti: Gaia Bonessa (Cus Torino) asta 3,60, Ludovica Megna (SAFAtletica Piemonte) 3000 siepi 11’29”97 e Alice Gattoni (Sport Project VCO) 5 km strada 20’30”

Negli Junior tre capilista: Nicolò Daniele (Atletica Canavesana) 1500 – 3’48”54. Andrea Grandis (Atletica Susa Adriano Aschieris) 800 – 1’51”29  e Federico Bevacqua (Atletica Canavesana) 10 km strada 31’15”, sesto nei 3000 – 8’33”72.

Nella marcia si distingue Giorgio Giuliani (Cus Torino), secondo 20 km strada 1h32’02” e quinto 10 km strada 45’41”08” con Giorgio Gueli (Atletica Canavesana) settimo 45’51”12.

Quarto Niccolò Biazzetti (Atletica Canavesana) 5 km strada 17’33”; sesto Giovanni Rinaldi (Atletica Fossano) 54’24”; ottava la 4 x 400 SAFAtletica Piemonte con Bottega Piacenza, Focilla, Ravello e Russo 44”11. Noni Matteo Pautasso (Cus Torino) peso 14,40 e Lorenzo Bianco (GP Trinese) maratonina 1h17’01”; decimo Federico Lisa (SAFAtletica Piemonte) 100 – 10”77.

 

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate