Multiple Allievi. S.A.F.Atletica Piemonte argento

10 Settembre 2018

Il club torinese conquista il secondo posto a Mantova ai CdS Nazionali di specialità. Infortunio per Alessandro Sion, vittoria individuale per Francesco Tesio. Quarto posto per Atl. Castell'Alfero.


 

Secondo posto per gli allievi della S.A.F.Atletica Piemonte ai campionati italiani di società u18 di prove multiple (15661 punti). A Mantova non riesce il bis al club torinese, che arrivava all’appuntamento tricolore da campione in carica e da leader dopo la fase regionale. Causa: l’infortunio occorso nella prima giornata di gare al campione italiano in carica Alessandro Sion, vittima di uno stiramento al collaterale. Per lui solo gare da fermo nella seconda giornata, zero punti sui 110hs (dove non completa la gara) e nell’asta. Lecito quindi parlare di ottimo risultato per i torinesi che occupano il secondo gradino del podio con una squadra menomata. Se Sion finisce 13mo il suo decathlon, a portare in alto i colori della S.A.F.Atletica Piemonte è Francesco Tesio che si aggiudica il decathlon a suon di primato personale: 5837 punti con 15.21 (+0.0) sui 110hs come miglior risultato tecnico; per lui un miglioramento di 96 punti rispetto al precedente limite (5741 stabilito ai tricolori individuali di Rieti). Per il club torinese completa la classifica Enrico Marc, 11mo con 4970 punti.

Ai piedi del podio della classifica l’Atl. Castell’Alfero con 14756 punti; ottimo risultato per il club astigiano alla sua prima finale nazionale di società. Miglior piazzamento individuale l’ottavo posto di Mattia Rocco con 5199 punti (miglior risultato tecnico 1,80 nell’alto). Completano i risultati di squadra Christian Marino, 12mo (4961 punti) ed Erico Gjoni 19mo (4596 punti).  

RISULTATI


Il podio del decathlon con Francesco Tesio


Condividi con
Seguici su: