Morano e Ferrato primi alla Pellerina



Il Cross della Pellerina alla sua 36a edizione ha richiamato ben 841 atleti a Torino.

 

Il cross della Pellerina da 36 anni è un appuntamento irrinunciabile per i Torinesi e non solo, domenica 26 gennaio in 841 hanno risposto al richiamo e si sono dati battaglia sul suggestivo percorso.

Cinque le serie disputate, nella maschile assoluta successo di Gianluca Ferrato (Atletica Pinerolo) davanti ad Andrea Seppi (Atletica Trieste) e Youness Bourouk  (Atletica Rivoli). Antonio Giardiello (Borgaretto 75) è il primo M35.

Nella serie  40/45 successo di Lorenzo Perlo (Atletica Avis Bra Gas) M40, Said Hachchach (Equilibra Running Team) primo M45. Nei 50/55 s’impone Valerio Brignone (Cambiaso Risso Genova) M50, Massimo Ribetto (GS Pomaretto 80) primo M55.

Nei 60 e oltre su 4 km vince Giorgio Costa M60 Atletica Alessandria). Questi gli altri vincitori di categoria:

M65 Giovanni Carchì (Borgaretto 75). M70 Claudio Milan (Atletica Susa Adriano Aschieris), M75 Renato Tommasi (SD Baudenasca), M80 Eugenio Bocchino (Giannone Runningcircuit), M85 Vincenzo Cantone (GP Avis Torino).

Giorgia Morano (Cus Torino) nella gara femminile precede Carla Primo F50 con la nuova maglia della new entry Rari Nantes Torino, la compagna Marzia Seccaticci, prima Junior, queste le altre  prime di categoria.

F35 Francesca Rimonda (Vigonechecorre), F40 Nicol Cavallera (Borgaretto 75), F45 Federica Viano (Podistica Torino), F55 Rosa Rullo (GS Des Amis), F60 Domenica Sorbara (Atletica Chierese & Leo), F65 Maria Grazia Navacchia (CRAL Amiat Torino), F70 Maria Bonaria Piddiu (Giordana Lombardi), F75 Franca Maria Monasterolo (GP Avis Torino), F80 Venerina Magda Callegari (Giordana Lombardi), F85 Maria Bellanova (id).





Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate