Montagna e pista. Il weekend in regione

13 Aprile 2018

Prende il via domenica da Bricherasio (TO) il campionato regionale giovanile di corsa in montagna con l'assegnazione dei titoli di staffetta. Tanti gli appuntamenti provinciali in pista.


 

Fine settimana ricco di appuntamenti in regione.

MONTAGNA. Prende il via domenica 15 aprile da Bricherasio (TO) il campionato regionale giovanile di corsa in montagna. La 6° edizione del Trofeo Cascina Roncaglia assegnerà inoltre i titoli regionali giovanili di staffetta della specialità. Tra gli atleti attesi posto d’onore per Teshale Zanchetta e Girma Lombardo (Vittorio Alfieri Asti), campioni italiani di specialità in carica; Zanchetta poi nel 2018 ha anche conquistato il titolo italiano cadetti di cross. Non starà certo a guardare la Pod. Valle Varaita, campione italiano di società cadetti di corsa in montagna lo scorso anno, che può annoverare tra le sue fila Elia Mattio, vicecampione italiano cadetti di cross.

PISTA. CHIVASSO (TO). Seconda edizione del Meeting Regionale Run and Jump. Tra i protagonisti attesi, il campione italiano indoor allievi di salto in lungo Davide Favro (Atl. Canavesana) che sarà al via dei 150m; Alberto Nardi (Atl. Canavesana), medaglia d’oro della 4x400 juniores a Grosseto nel 2017, impegnato sui 150m e 300m; doppio impegno nel lungo e sui 150m per Andrea Cerrato (Atl. Fossano ’75); Virginia Schieda (Atl. Pinerolo) al via dei 150m dove troverà anche le sorelle Martina ed Eleonora Marchiando (Atl. Sandro Calvesi), entrambe impegnate anche sui 300m.

Campionati provinciali. Sabato e domenica a Borgaretto (TO) protagoniste le prove multiple giovanili; a Santhià (VC) domenica 1a giornata del campionato provinciale ragazzi/e e cadetti/e; sabato a Cuneo i campionati provinciali di staffette.



Condividi con
Seguici su: