Mondiali di Mezza. Straneo, Stefani e Riva al via

15 Ottobre 2020

I tre piemontesi pronti alla trasferta in Polonia, a Gdynia, per l'unico appuntamento iridato del 2020. Per Straneo ritorno in azzurro dopo quattro stagioni. Esordio per Stefani. Riva alla prima con la nazionale sulla mezza.

 
Azzurri pronti alla sfida dei Campionati mondiali di mezza maratona. Sabato 17 ottobre sulle strade di Gdynia, in Polonia, va in scena l’unica rassegna iridata di un 2020 stravolto dalla pandemia e l’Italia schiera due squadre al completo, con cinque uomini e altrettante donne. A guidare il team femminile è Valeria Straneo, che quest’anno ha vinto il titolo tricolore sulla distanza e poi anche quello dei 10.000 su pista. La primatista italiana di maratona torna a indossare la maglia della Nazionale dopo quattro stagioni, a 44 anni di età, nel cammino che potrebbe condurre alle prossime Olimpiadi. Come lei stessa dichiara, i Mondiali di Mezza sono una tappa fondamentale verso la Maratona di Valencia del 6 dicembre dove andrà all’attacco del minimo olimpico (2h29:30).

LEGGI L’INTERVISTA A VALERIA STRANEO SUL SITO FIDAL.IT


Nella squadra femminile ci sarà una matricola azzurra: Elisa Stefani (Brancaleone Asti), a 34 anni, dopo il personale di 1h13:32 e i progressi anche nella maratona, distanza sulla quale l’alessandrina di Valenza è stata quarta l’anno scorso a Firenze in 2h31:57.

Al maschile prima mezza maratona con la maglia azzurra per Pietro Riva (Fiamme Oro). Il cuneese, allievo di Stefano Baldini, è reduce dal 29:12.45 di primato personale sui 10.000 metri in pista corso a Vittorio Veneto lo scorso 27 settembre. In questa stagione Riva ha anche migliorato il proprio personal best sui 5000 (13:39.43 a Rovereto l’8 settembre), sui 3000 in occasione del Golden Gala (7:50.03) e sui 1500 (3:40.1 a San Donato Milanese il 5 settembre). Ha poi messo a segno 3:57.90 sul miglio sempre lo scorso 5 settembre.

File allegati:
- ISCRITTI/Entries
- Il sito dei Mondiali di mezza maratona



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate