Zunino e Vitale campioni italiani allievi

14 Settembre 2020


 

ZUNINO E VITALE CAMPIONI ITALIANI ALLIEVI

Due titoli tricolori e un bronzo sono il bottino soddisfacente per i liguri dei campionati italiani allievi su pista disputati, fra venerdì 11 e domenica 13 settembre, al “Guidobaldi” di Rieti. Marco Zunino (Atletica Arcobaleno Savona) ha fatto suoi i 400 m in 48”18, a soli tre centesimi dal record ligure di un certo Davide Re….e chissà che il velocista varazzino, che già lo scorso anno aveva fatto parlare di sé, non prenda ispirazione dall’attuale recordman italiano per andare sempre più forte…Entusiasmante anche il titolo vinto da Anabel Vitale, sua consocia, nei 100 ostacoli. La ragazza di Pietra Ligure, dopo avere fatto segnare 14”23 in batteria, ha vinto in finale con 14”34 (+0.9), resistendo al ritorno della toscana Matilde Carboncini (Atletica Empoli), 14”37. Nei 400 hs terzo posto di prestigio per Martina Stranieri (Trionfo Ligure), che sull’ultimo rettilineo dei 400 hs conserva energie per cogliere un magnifico bronzo in 1’05”22, record personale. Decimo Habtu Danielli (Trionfo Ligure) nell’alto con 1.90; stesso piazzamento (esattamente: secondo nella finale 2) per Estifanos Olivieri del Cus Genova con 14”68 nei 110 hs. Decima anche Emma Panettieri (Duferco Spezia) negli 800 m con 2’15”87.

http://www.fidal.it/risultati/2020/COD8013/Index.htm

Danilo Mazzone - Addetto Stampa Fidal Liguria



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate