Cross, gli Europei di Zerrad e Guerra

08 Dicembre 2019

Due portacolori del Lazio in Portogallo per la manifestazione iridata continentale. I risultati della mattinata di Lisbona


 

di Christian Diociauti

A Lisbona, in Portogallo, questa mattina sono andati in scena i campionati europei di cross. Festa azzurra con diverse medaglie e posizionamenti di rilievo a livello di squadra. In gara anche due portacolori del Lazio. Si tratta dell’under 20, campione italiano dei 5000 di categoria, Francesco Guerra (RCF Roma Sud) e di Mohamed Zerrad, cresciuto a Roma Primavalle da famiglia di origine marocchina, atleta della Biotekna Marcon.

GUERRA – Francesco Guerra ha chiuso 70esimo la sua gara under 20 sui 6,225 km col crono di 20:20.

Passaggio ai 1625 metri al 70esimo posto col tempo di 5:06; ai 3125 il romano 2001 di Frascati passa in 9:54; ai 4625 metri, al 72esimo posto, transita in 14:57 per chiudere la gara 70esimo in 20:20. Italia ottava nel ranking di squadra anche grazie al 19esimo posto di Luca Alfieri (19:27).

ZERRAD – Mohamed Zerrad, che si allena al Paolo Rosi, ha gareggiato (come secondo frazionista) nella staffetta mista insieme a Elisa Bortoli, Joyce Mattagliano, Soufiane El Kabbouri. Nella 4x1,5 km, azzurri decimi in 18:54 (primo posto alla Gran Bretagna con 17:55; segue la Bielorussia 18:01 e la Francia, 18:05).

Le frazioni: 5:28/1625, 9:35/3125, 14:26/4625).

ISCRITTI E RISULTATI - FOTO - LA SQUADRA AZZURRA - TUTTE LE NOTIZIE - LA PAGINA EA DELLA MANIFESTAZIONE

File allegati:
- I RISULTATI AZZURRI A LISBONA DA FIDAL.IT


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate