Mandusic 5.40 Biasutti 16.31

09 Giugno 2019

Botter Record Junior. 1 Oro, 5 Argenti e 6 Bronzi


 

(In Copertina Max Mandusic e Simone Biasutti)

 

Di Franco De Mori

Campionati Italiani Promesse e Junior a Rieti. Max Mandusic vince l'Asta Promesse e con 5,40 migliora il suo Record Regionale Assoluto di 5,35 (Pavia 22.9.2018 ed Ancona 16.2.2019) e Simone Biasutti, pur secondo nel Triplo Promesse, cancella con 16,31 il vetusto 16,02 del tarvisiano Maurizio Siega che risaliva al 26 giugno 1975 : quasi 44 anni! Entrambi sono tesserati per la Trieste Atletica: Il primo si allena al Centro delle Fiamme Gialle a Roma ed il secondo è seguito a Trieste da Claudio Loganes.

Altro Record Regionale, stavolta junior, con secondo posto per Federica Botter giavellottista di Portogruaro in forza all'Atletica Brugnera ed allenata da Wilma Vidotto. Il suo 53,79 migliora il 53,67 da lei stessa realizzato a Conegliano il 24 marzo di quest'anno.

Solo Mandusic ha vinto ma i piazzamenti si sprecano. Ma andiamo per ordine cominciando dai secondi. Isabella Martinis martellista junior della Scuola di Mario Vecchiato sfiora la vittoria con 54,04 ed adesso deve pensare all' Esame di Maturità, Enrico Saccomano, Junior diciottenne del Malignani allenato da Adriano Coos allunga fino a 55,38 e speriamo che lo mandino in Svezia agli Europei Under 20 e Jacopo De Marchi, Promessa di Cervignano allenato alla Trieste Atletica da Roberto Furlanic, segna sui 5000 14'31"12.

Terzo gradino del Podio per la cussina Giada Stanissa, pupilla di Adriano Battello, con un ottimo 2'08"05 con cui diventa la quinta Promessa di sempre del FVG.

Per Davide Rossi, allenato da Renata Toffolo, che appare in ripresa e piazza un buon 7,36 nel Lungo Junior, per la discobola goriziana Marilena Visintin allenata da Nino Luisa (43,66), per l'ostacolista, seguito da Edmondo Codarini, Gabriele Crnigoj con 14"40 in Finale e 14"29 in Semifinale e per la 4 x 400 Promesse Donne del Malignani (Quargnal, Dijust, Crognaletti, Di Benedetti) con 3'55"58. Per ultima abbiamo lasciato la junior di Brugnera Giorgia Bellinazzi che vive a Portogruaro e si allena a San Vito con Andrea Fogliato, in quanto si è migliorata sui 200 di mezzo secondo da 24"73 a 24"22 ed ha colto un terzo posto assai prestigioso che fa anche il paio con la Finale dei 100 (7^ in 12"04 con 11"96 in Batteria).

Ma non ci sono solo i medagliati a far sì che la nostra spedizione possa considerarsi soddisfatta. Valentina Tomasi è 6^ sugli 800 in 2'13"93, Simone Dal Zilio finalmente salta 7,10 di Lungo nelle qualificazioni, Teresa Sacchi approda alla Finale dei100 Hs Junior ed è 6^ con 14"63, il decathleta junior Lorenzo Modugno è 5° nell'Alto con 2,01, Michele Brunetti e Michael Fichera sono settimi rispettivamente con 14"54 sui 110 Hs (14"38 in Semifinale) e 22"16 sui 200 (21"77 in Semifinale). Bene anche Aurora Berton nei 200 con 24"56 in Finale e 24"42 in Batteria, Anna Bionda (14"45 in Finale e 14"22 in Semifinale dei 100 Hs) e Cristiano Giovanatto (5° con 53"32 nei 400 Hs).

La prossima settimana quasi tutti impegnati con le Finali dei Cds a Firenze, Imola ed Orvieto e quella dopo (21,22 e 23) trasferta lunghissima ad Agropoli (Sa) per i Campionati Italiani Allievi: siamo nel pieno della stagione!

 

Guarda Tutti i Risutati da Rieti: Campionati Italiani Individuale Juniores e Promesse


Isabella Martinis e Jacopo De Marchi(foto /fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate