Fidal Piemonte con Just the Woman I Am

14 Gennaio 2022

Il Comitato Regionale sostiene l'evento del 6 marzo organizzato dal CUS Torino a favore della ricerca contro il cancro, invitando a partecipare numerosi all'iniziativa che promuove stili di vita sani e sostiene la parità di genere.

 
Domenica 6 marzo torna JUST THE WOMAN I AM, manifestazione a sostegno della ricerca universitaria sul cancro, organizzata dal Centro Universitario Sportivo torinese del Prof. Riccardo D'Elicio in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino. L’evento in rosa, giunto alla nona edizione, patrocinato da MUR - Ministero dell’Università e della Ricerca, CONI, CIP, INPS, CUSI, Rete RUS - Rete dell’Università per lo Sviluppo Sostenibile e dalle principali istituzioni, da 8 anni raccoglie i fondi per la ricerca universitaria sul cancro attraverso una corsa/camminata di 5km non competitiva e iniziative collaterali che promuovono la prevenzione, i corretti stili di vita, l'inclusione e la parità di genere, si svolge rigorosamente nella prima settimana di marzo, in concomitanza con la Festa della Donna. 

Come negli scorsi anni, anche nel 2022 FIDAL Piemonte sostiene la manifestazione, invitando tutti i suoi tesserati a partecipare. Così la Presidente Clelia Zola: “JUST THE WOMAN I AM non solo sostiene la ricerca, ma promuove uno stile di vita sano all’insegna del benessere così come i valori di parità di genere, di inclusione e condivisione. Sono tutti valori pienamente condivisi dal mondo dell’atletica leggera, e dal mondo dello sport in generale, motivo per il quale mi auguro che i nostri tesserati prendano parte all’evento nella modalità che più preferiscono (in presenza o a distanza) per testimoniare questa vicinanza. Come lo scorso anno, sarò in prima linea anche io, prendendo parte all’evento per sostenere la ricerca universitaria.”
 
Come accennato, vista l’attuale situazione pandemica, sarà possibile partecipare a JTWIA in modalità Virtual scegliendo in autonomia, dalle ore 7.00 alle ore 20.00, il luogo di svolgimento, il proprio percorso di 5 km oppure in Presenza, con partenza alle ore 16.00 dalla splendida Piazza San Carlo a Torino condividendo l'esperienza sul sito JTWIA.org e sui Social. Distanti ma uniti, per il primo evento diffuso su scala globale a sostegno della ricerca universitaria sul cancro. Nel caso in cui la normativa per il contenimento della diffusione della Sars COVID19 non consenta lo svolgimento della manifestazione in presenza, l’iscrizione in Presenza verrà convertita automaticamente in iscrizione Virtual.
 
Ogni partecipante all'evento, all'atto dell'iscrizione, potrà scegliere la modalità di partecipazione (in Presenza/Virtual, Singola/in Gruppo) sulla pagina dedicata del nuovo sito www.jtwia.org e potrà ricevere Kit di Iscrizione e Welcome Bag direttamente a casa (con la maggiorazione di 3 euro per il servizio di consegna) oppure optare la consegna gratuita ed eco-friendly presso uno dei punti di ritiro diffusi sul territorio nazionale, grazie alla nuova partnership con DECATHLON ITALIA.
Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento di giovedì 13 gennaio, svoltasi presso il Politecnico di Torino, sono intervenuti: Laura Montanaro, Prorettrice Politecnico di Torino, Giulia Carluccio, Prorettrice Università di Torino, Silvia Salis, Vicepresidente Vicario CONI (Ci tengo a sottolineare quanto sia importante lo sport per le donne non solo come prevenzione ma anche perché, attraverso la pratica sportiva in situazioni di disagio, la donna riesce a riprendere possesso del proprio corpo e della propria vita), Riccardo D’Elicio, Presidente Centro Universitario Sportivo torinese (“Questo evento porterà Torino verso l'Universiade. E’ un appuntamento che crea entusiasmo e l'entusiasmo serve in questo periodo storico. Anche per questo motivo mi auguro che l'evento possa svolgersi anche solo in parte in presenza perché è importante tornare a vedere un po' di normalità).  Sono intervenuti anche Patrizia Lombardi, Presidente del Comitato di Coordinamento R.U.S., Maria Grazia Grippo, Presidente del Consiglio Comunale torinese, Alessandro Sciretti, membro del Comitato Esecutivo Nazionale ANDISU e Presidente EDISU Piemonte, Lia Di Marco, Responsabile Relazioni Esterne Città della Salute e della Scienza di Torino.
 
Just the Woman I Am avrà anche la sua app ufficiale, con N-SŌ, una piattaforma digitale, sostenibile e personalizzabile, realizzata in collaborazione con AWE Sport e Synesthesia a supporto del CUS Torino. L’evento non si svolgerà solo il 6 marzo, ma sarà preceduto da una tre giorni aperta alla cittadinanza e alle scuole; sarà inoltre presente in Piazza San Carlo il Villaggio della Prevenzione e l’ormai tradizionale Palestra a Cielo Aperto e con le numerose attività dedicate alla divulgazione e alla prevenzione.

Web: https://jtwia.org/
Facebook: facebook.com/torinodonna (LIKE US!)
Instagram: @torinodonna 
Twitter:  twitter.com/TorinoDonna        
#jtwia #justthewomanIam #conlei #sceglidinonmancare

 

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate