Tokyo: 17 azzurri nel day 1, Sibilio con Warholm

28 Luglio 2021

Al via l’atletica delle Olimpiadi: tredici italiani nelle gare individuali, quattro con la staffetta mista. Tamberi e Sottile primi azzurri in gara, l’ostacolista in batteria con il primatista del mondo, Crippa in finale nei 10.000

 

Nella prima giornata dell’atletica alle Olimpiadi di Tokyo, venerdì 30 luglio, è già il momento dell’ingresso in gara per diciassette azzurri. Sono state ufficializzate le starting lists (con alcune variazioni d’orario rispetto al programma originario) e saranno Gianmarco Tamberi e Stefano Sottile i primi azzurri a scendere in pedana, alle 9.15 del Giappone, le 2.15 italiane, per le qualificazioni del salto in alto: la misura richiesta per l’accesso diretto alla finale è fissata a 2,30, altrimenti bisogna restare tra i migliori dodici. La progressione: 2,17, 2,21, 2,25, 2,28, 2,30. Due e trenta è anche l’orario (italiano) di inizio delle batterie dei 3000 siepi: Ala Zoghlami, Ahmed Abdelwahed (alle 2.47) e Osama Zoghlami (3.04) sono distribuiti nelle tre batterie, e per puntare alla finale devono centrare un posto tra i primi tre, o contare sui 6 tempi di ripescaggio. Elena Bellò è invece nell’ultima di sei batterie degli 800 metri, alle 4.05: qui i turni di gara sono tre e la formula per assicurarsi la semifinale è 3+6. Alle 4.20 comincia l’Olimpiade di Giovanni Faloci con le qualificazioni del disco (66,00 per il pass diretto, oppure un posto tra i primi dodici). Chi trova Alessandro Sibilio nella terza batteria dei 400 ostacoli? Il primatista del mondo Karsten Warholm, alle 4.41 (4+4 per accedere alle semifinali). Si fa subito sul serio. Primo round anche per i 100 metri femminili con Anna Bongiorni e Vittoria Fontana, a partire dalle 5.15: la composizione delle sette batterie sarà definita dopo il turno preliminare, che le azzurre non dovranno disputare. 

Si passa poi alla sessione serale (tarda mattinata-primo pomeriggio in Italia). Dalle 12.05 italiane tocca a Dariya Derkach nel triplo (14,40 per la finale o una misura tra le prime dodici) e poco dopo, alle 12.26, Nadia Battocletti va a caccia della finale dei 5000 metri (prime 5 posizioni, più ripescaggio dei migliori 5 tempi delle due batterie). La staffetta 4x400 mista fa il proprio debutto a cinque cerchi. L’Italia è nella seconda delle due batterie (alle 13.12): ha rinunciato il Bahrein, dunque si presentano ai blocchi 15 e non 16 formazioni. Avanti in tre, più due tempi. A chiudere la prima giornata è la finale diretta dei 10.000 metri con Yeman Crippa: appuntamento alle 13.30.

Venerdì 30 luglio

ORARIO
ITALIA
ORARIO
TOKYO
GARA   TURNO AZZURRI
2.00 9.00 100 F Turno preliminare  
2.15 9.15 Alto M Qualificazione SOTTILE, TAMBERI
2.30 9.30 3000 siepi M Batterie ABDELWAHED, A. ZOGHLAMI, O. ZOGHLAMI
2.45 9.45 Disco M Qualificazione Gruppo A  
3.25 10.25 800 F Batterie BELLÒ
4.20 11.20 Disco M Qualificazione Gruppo B FALOCI
4.25 11.25 400hs M Batterie SIBILIO
5.15 12.15 100 F Batterie BONGIORNI, FONTANA

 

12.00 19.00 5000 F Batterie BATTOCLETTI
12.05 19.05 Triplo F Qualificazione DERKACH
12.25 19.25 Peso F Qualificazione  
13.00 20.00 4x400 mista X Batterie ITALIA
13.30 20.30 10.000 M Finale CRIPPA

 

START LIST E RISULTATI - FOTO - ISCRITTI - ORARIO E AZZURRI IN GARA - LA SQUADRA ITALIANA - TV E STREAMING - STATISTICS HANDBOOK - TUTTE LE NOTIZIE - LE PAGINE WORLD ATHLETICS - IL SITO DI TOKYO 2020

TEAM GUIDE CON SCHEDE DEGLI AZZURRI (PDF)

LE PRESENTAZIONI GARA PER GARA: SPRINT - MEZZOFONDO - MARATONA E MARCIA - OSTACOLI E MULTIPLE - SALTI - LANCI


SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 GIOCHI OLIMPICI