Laura Strati in pedana a Lisbona

13 Agosto 2019

Mercoledì 14 agosto, nella capitale portoghese, nuovo impegno per la lunghista. A Cork, in Irlanda, attesi Pavese (200), Meslek (miglio) e De Luca (alto).


 

Atleti italiani in gara alla vigilia di Ferragosto, nei meeting all’estero. Mercoledì 14 torna in azione Laura Strati, attesa a Lisbona sulla pedana del lungo. La portacolori dell’Atletica Vicentina sarà impegnata fuori classifica nel match interamente dedicato ai salti che vedrà di fronte i padroni di casa del Portogallo e la Spagna. Quest’anno la 28enne veneta è atterrata a 6,65 in giugno realizzando la seconda prestazione in carriera con vento regolare, a sette centimetri dal suo primato. Nella sfida che scatterà alle 16.35 ora locale (17.35 in Italia) troverà fra le altre la portoghese Evelise Veiga, che ha conquistato due medaglie d’argento alle recenti Universiadi di Napoli: nel lungo, eguagliando il record personale di 6,61, e anche nel triplo. [ISCRITTI/Entries]

Nella serata di mercoledì 14 agosto a Cork, in Irlanda, annunciati tre azzurri. Al via sui 200 metri la 21enne bergamasca Alessia Pavese (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), scesa a 23.51 sulla pista di Rieti ad inizio stagione prima del terzo posto agli Assoluti. Tra gli iscritti al maschile anche Andrew Howe (Aeronautica), in ripresa dal fastidio muscolare avvertito dopo la batteria di Bressanone, che non sarà in gara ma il suo rientro è previsto nella prossima settimana. Per il mezzofondo toccherà a Ossama Meslek nella classica distanza anglosassone del miglio (1609,34 metri). Il 22enne dell’Atletica Vicentina, tricolore assoluto dei 3000 indoor, affronta un nuovo test agonistico pochi giorni dopo il successo sui 1500 di sabato scorso a Stretford, nei dintorni di Manchester, in 3:43.05. La gara di salto in alto avrà invece tra i partecipanti Nicolas De Luca (Atl. Firenze Marathon), azzurro agli European Games di Minsk, che vive in Inghilterra dove quest’anno a Loughborough ha saltato 2,18 nel mese di maggio. [ISCRITTI/Entries]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate