Europei di Cross. I risultati dei piemontesi

09 Dicembre 2018

Miglior piazzamento dei piemontesi impegnati ai Campionati Europei di Tilburg il 18mo posto di Elisa Palmero. Valeria Roffino migliore delle azzure nella prova assoluta femminile.


 

Giornata non facile per i piemontesi agli Europei di Tilburg. Terreno sabbioso che la pioggia rende pesante ma con una consistenza diversa dal fango, difficile da interpretare, condito da un clima caratterizzato da pioggia a intermittenza, vento e, sul finire delle gare anche un po’ di sole.

Il campionato europeo olandese del Piemonte vede come miglior risultato il 18mo posto nella prova juniores femminile per Elisa Palmero (Atl. Pinerolo), alla sua prima esperienza internazionale nel cross. La piemontese è seconda delle azzurre dopo la neo campionessa europea Nadia Batttocletti. 42ma Francesca Marangi Agostino (CUS Torino), all’esordio in azzurro. Per una manciata di punti la squadra femminile resta fuori dal podio e si deve accontentare del quinto posto; peccato.

Nella prova juniores maschile Pietro Arese (S.A.F.Atletica Piemonte), campione italiano di categoria in carica di corsa campestre, è 39mo, terzo degli azzurri, nella prova vinta dal fenomeno norvegese Jakob Ingebrigsten.

Tiene duro la capitana Valeria Roffino (Fiamme Azzurre).

Da capitana, nonostante un fastidio alla caviglia che non le consente di essere al massimo, tiene duro e ancora una volta al traguardo è la migliore delle azzurre della prova assoluta: 39ma dopo un buon avvio.

Costretto al ritiro infine per Marouan Razine (Esercito) che però porta a casa il bronzo della prova a squadre.

RISULTATI/ResultsISCRITTI/Final Entries - PROGRAMMA ORARIO/Timetable - LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team - IL SITO DI TILBURG 2018 - TUTTE LE NOTIZIE/NewsLE PAGINE EA SULLA MANIFESTAZIONE

LE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF)


I piemontesi in azzurro a Tilburg. Pietro Arese, Elisa Palmero, Valeria Roffino, Marouan Razine, Francesca Marangi Agostino


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate