Europei U23. Domani il via alle gare

12 Luglio 2017

Il programma gare dei piemontesi. Nella giornata di apertura già in pista Lopez, Curtabbi, Osakue e Falda. Venerdì Capello, Chiesa in gara domenica. Come seguire gli Europei in TV e in streaming


 

L’atletica internazionale giovanile fa nuovamente tappa a Bydgoszcz. La cittadina della Polonia ospiterà infatti da giovedì 13 a domenica 16 luglio i Campionati Europei U23 dopo aver accolto un anno fa in questo stesso periodo i Campionati Mondiali U20. Ad un anno di distanza sono 15 gli azzurri che fanno ritorno sulla stessa pista e tra loro anche i piemontesi Matteo Capello (SAFAtl. Piemonte), Brayan Lopez (Athletic Club 96) ed Eleonora Curtabbi (CUS Torino).

Un anno fa tra i tre quello che si piazzò meglio fu Matteo Capello che si qualificò per la finale di salto con l’asta e finì 10mo con 5,30m. Quest’anno il torinese nella stagione indoor ha portato il proprio primato personale più su di 10 cm, e ha al suo attivo il titolo italiano di categoria u23 indoor e outdoor. Qualificazioni dell’asta maschile 14 luglio ore 11.00; finale 16 luglio ore 17.40.

Brayan Lopez sfiorò le semifinali dei 400m finendo quarto nella sua batteria con 47.92. Netto il miglioramento del piemontese in questo 2017 che l’ha visto anche cambiare club: dall’Atletica Pinerolo all’Athletic Club 96 di Bolzano; sotto il muro dei 47 secondi per due volte (46.90 e 46.92) quest’anno per la prima volta in carriera. A ciò aggiunge anche l’esordio, qualche settimana fa, nella nazionale assoluta in Coppa Europa per la staffetta 4x400. Batterie dei 400m 13 luglio ore 12.40; semifinale 14 luglio pre 17.10; finale 15 luglio ore 18.35; batterie 4x400 15 luglio ore 12.05; finale 16 luglio ore 19.55.

Anche Eleonora Curtabbi un anno fa si fermò al primo turno: troppo forte la concorrenza africana ed extraeuropea in una specialità come i 3000 siepi. Quest’anno la campionessa italiana u23 della specialità ci riprova forte anche di un netto miglioramento cronometrico: 10:08.80 il suo primato, oltre 20 secondi in meno rispetto al 2016 quando aveva un pb di 10:32.92. Primo turno dei 3000 siepi 13 luglio ore 16.00; finale 15 luglio ore 17.16.

Ma a Bydgoszcz ci saranno anche altri tre piemontesi. Daisy Osakue (Sisport) ed Helen Falda (CUS Pisa) condividono la scelta di frequentare college negli Stati Uniti e di aver gareggiato inverno e primavera oltre oceano.

Entrambe hanno quindi una lunga stagione alle spalle (negli USA c’è continuità tra la stagione indoor e quella outdoor per dirne una) ed entrambe un netto miglioramento del proprio primato personale. Osakue nel disco si è migliorata fino a stabilire il nuovo record italiano U23 con 57,49m, misura poi migliorata in Coppa Europa a Lille con 57,64m, diventando così la 7ma italiana di sempre; superata nelle liste alltime la sua allenatrice Maria Marello e quarto posto nelle liste stagionali europee di categoria. Qualificazioni del disco 13 luglio ore 18.00/19.10; finale 14 luglio ore 19.50.

Falda nell’asta in un anno è salito di 28 cm: dal primato personale di 4,10m dello scorso anno, quest’anno in Texas è salita sino a 4,38m, misura che le vale il 5° posto nelle liste stagionali europee di categoria. Nella sua stagione americana ha inoltre ottenuto l’ottavo posto nelle finali nazionali dei College. Al suo attivo anche l’argento ai campionati italiani assoluti di Trieste. Qualificazioni dell’asta femminile 13 luglio ore 17.00; finale 15 luglio ore 17.20.

Ci sarà anche un piemontese in gara nella marcia. È Stefano Chiesa (Atl. Cento Torri Pavia), di Verbania, fino al 2015 portacolori del CUS Torino. Con la maglia del club torinese aveva già vestito la maglia azzurra in occasione della Coppa Europa di marcia a Murcia nel 2015 e nel 2014 in occasione dell’Incontro Internazionale di Podebrady. A Bydgoszcz ritorna quindi in azzurro dopo due anni di assenza e sarà al via della 20km su strada, specialità nella quale vanta un primato personale di 1h25:48; occupa il 15mo posto delle liste stagionali europee di categoria.

Marcia 20km 16 luglio ore 9.00.

ORARIO GARE DEI PIEMONTESI
400m uomini – Brayan Lopez
Batterie 13 luglio ore 12.40
(ev) Semifinale 14 luglio ore 17.10
(ev) Finale 15 luglio ore 18.35
4x400 maschile
Batterie 15 luglio ore 12.05
(ev) Finale 16 luglio ore 19.55

3000 siepi femminile – Eleonora Curtabbi
Primo turno 13 luglio ore 16.00
(ev) Finale 15 luglio ore 17.16

Salto con l’asta femminile: Helen Falda
Qualificazioni: 13 luglio ore 17.00
(ev) Finale: 15 luglio ore 17.20

Disco femminile – Daisy Osakue
Qualificazioni: 13 luglio ore 18.00/19.10
(ev) Finale: 14 luglio ore 19.50

Salto con l’asta maschile: Matteo Cristoforo Capello
Qualificazioni: 14 luglio ore 11.00
(ev) Finale: 16 luglio ore 17.40

Marcia 20km maschile: Stefano Chiesa
16 luglio ore 9.00


TV. L'undicesima edizione dei Campionati Europei under 23 di Bydgoszcz (13-16 luglio) sarà interamente trasmessa in DIRETTA STREAMING sul portale dell'Eurovision al seguente indirizzo: http://www.eurovisionsports.tv/eaa/

Sarà possibile seguire anche in TV la rassegna continentale secondo la seguente programmazione:
giovedì 13 luglio
RaiSport, diretta ore 18:00-20:15
venerdì 14 luglio
RaiSport, differita ore 23:45-3:45
Eurosport 1, differita ore 22:00-23:25
sabato 15 luglio
Eurosport 2, differita ore 23:00-0:25
domenica 16 luglio
RaiSport, differita (terza giornata) ore 1:50-6:00
lunedì 17 luglio
RaiSport, differita (quarta giornata) ore 1:00-6:00
Eurosport 2, differita (quarta giornata) ore 0:00-0:55

LA SQUADRA ITALIANA/Italian TeamISCRITTI/Entries - ORARIO/Timetable - Le pagine EA sugli EuroU23 - Il sito del Comitato Organizzatore

 

 Intervista al DT allo Sviluppo Stefano Baldini che traccia il quadro della squadra azzurra alla vigilia delle gare



Condividi con
Seguici su: