Argento per l'Italia U23 con 3 atleti della regione

08 Dicembre 2019

Campionati Europei di Cross a Lisbona: argento per la nazionale italiana Under 23 con Chiappinelli, Selvarolo, Polikarpenko (atleti tesserati per società della Emilia Romagna).


 

Oltre alla splendida medaglia d'oro nella gara junior femminile per Nadia Battocletti, la nazionale italiana ai Campionati Europei di Cross a Lisbona vince altre 3 medaglie, fra le quali l'argento della squadra Under 23 maschile, dietro alla Francia.

Nella formazione emiliana erano in gara 3 atleti tesserati in società della nostra regione, Yohanes Chiappinelli (Carabinieri), Pasquale Selvarolo (Atl.

Casone Noceto) e Sergiy Polikarpenko (Carabinieri).

Chiappinelli è stato il 1° degli azzurri al traguardo con il 5° posto, a 34 secondi dal vincitore, il francese Jummy Gressier.

Dopo gli altri atleti della formazione italiana, Jacopo De Marchi 7°, Sebastiano Parolini 17° e Riccardo Mugnosso 30°, si sono piazzati al 31° posto Pasquale Selvarolo (a 1'22" dal vincitore) e al 61° posto Sergiy Polikarpenko (a 2'20" dal 1° classificato).

Per Chiappinelli si è trattato della quinta presenza ai Campionati Europei di Cross, pareggiando il suo 2° miglior piazzamento individuale di sempre, dopo il 2° posto fra gli under 20 nel 2016. A livello di team nazionale nel 2014 vinse la medaglia d'oro con la squadra under 20, ancora in età "allievo", conquistando anche il 5° posto individuale.

Risultati

Giorgio Rizzoli


La squadra italiana U23 (foto FIDAL COLOMBO/FIDAL)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAMPIONATI EUROPEI di CROSS