Cross. Assegnati a Saluzzo i titoli regionali

19 Febbraio 2017

Il 1° Cross di Saluzzo ha assegnato i titoli regionali individuali assoluti. Prima del via è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare il Presidente Fidal Piemonte Adriano Aschieris.


 

Assegnati a Saluzzo i titoli di campione regionale di cross per le categorie assolute.

DONNE. Nella prova allieve tutto facile per Assia El Maazi (S.A.F.Atletica Piemonte) che si impone con 11 secondi di vantaggio su Anna Arnaudo (ASD Dragonero); terza piazza per Alberica Badini Confalonieri (CUS Torino). Tra le juniores altro assolo, questa volta per Michela Cesarò (CUS Torino) che conferma i favori della vigilia e taglia il traguardo in solitaria con 20 secondi di vantaggio su Valentina Gemetto (Atl. Saluzzo). Terza piazza per Alessia Scaini (Atl. Saluzzo). La prova assoluta vede il successo di Elisa Stefani (Brancaleone Asti); netta affermazione per lei che rifila un distacco di circa 40 secondi a Giorgia Morano (CUS Torino) seconda classificata; terza è Flavia Boglione (Atl. Saluzzo), prima della categoria SF35, mentre Irene Baccellerie (Brancaleone Asti), 4° assoluta, è la campionessa regionale promesse davanti a Fabiola Conti (CUS Torino) e Lorenza Beccaria (Atl.

Saluzzo).

UOMINI. Tra gli allievi successo per Walid Boussad (CUS Torino) che precede Leonardo Geretto (ASD Dragonero), distaccato di 5 secondi, e Giovanni Cotti (Runner Team 99). Tra gli juniores Sergiy Polikarpenko (CUS Torino) si impone piuttosto nettamente su Francesco Breusa (Atl. Pinerolo), cui rifila un distacco di 25 secondi. Sul terzo gradino del podio sale Amanuel Falci (CUS Torino) che precede nell’ordine Riccardo Rabino (Atl. Saluzzo) e Pietro Arese (S.A.F.Atletica Piemonte). Nella prova assoluta successo di Abdelmijd Ed Derraz (Vittorio Alfieri Asti); affermazione netta anche la sua, con 35 secondi di vantaggio su Paolo Turroni (CUS Torino) che invece se la gioca quasi in volata con Luca Massimino (Atl. Roata Chiusani), primo della categoria SM35. Alessandro Boschis (Atl. Giò 22 Rivera) è invece il campione regionale della categoria promesse davanti ad Andrea Nicolo (UGB) e ad Alex Abbruzzese (Atl. Canavesana).

L’appuntamento di Saluzzo era valido come terza prova del Trofeo Piemonte di Cross e come 2° prova del CDS. In gara anche l'Atletica Susa con la squadra assoluta maschile per rendere omaggio all'ex Presidente Adriano Aschieris che aveva lasciato la dirigenza sociale dopo essere stato eletto presidente di Fidal Piemonte.

RISULTATI


La squadra dell'Atletica Susa ha voluto correre per omaggiare il Presidente Fidal Piemonte Adriano Aschieris, ex presidente sociale


Condividi con
Seguici su: