Crivellaro e Beccaria primi a Dronero

31 Dicembre 2019

Conclusa l'atività agonistica 2019 del Piemonte con la manifestazione regionale di corsa su strada di Dronero.


 

Chiude  bene la stagione agonistica su strada con la classica Dronero/Sant’Anna di Roccabruna di 8,9 km con 630 metri di dislivello giunta alla 21a edizione.

Tommaso Crivellaro (Atletica Roata Chiusani) e Lorenza Beccaria (Atletica Saluzzo) siglano alla grande sfiorando i record della gara, Crivellaro in 37’56” contro il suo personale di 37’39” e Beccaria in 43’19” contro il 43’03” del 1989 della “mitica” Rita Marchisio.

Grande impegno di Paolo Aimar (Atletica Saluzzo) che sulle strada di casa ha guidato la gara nei primi chilometri per poi arrendersi e arrivare a 18” dal vincitore. Al terzo posto a 59” il pinerolese Ayyoub El Bir (Atletica Pro Sesto) in volata con Angelo Di Renzo  (Run Athletic Team), quinto Silvio Paluzzi (Pam Mondovì Chiusa Pesio a 1’18”.

Nella gara femminile netto distacco, 3’08”, della seconda Mina El Kannoussi (Atletica Saluzzo), Eufemia Magro (Dragonero) è terza a 4’59” davanti alla compagna Elisa Almondo a 6’16” e ad Alessandra Alliney (Atletica Saluzzo) a 6’44”.

 

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate