Campaccio. I risultati dei piemontesi

06 Gennaio 2019

Al via la stagione 2019 della corsa campestre in Italia. L'appuntamento clou nazionale sarà il 9 e 10 marzo al Parco della Mandria con la Festa Nazionale del Cross.


 

Con la 62ma edizione del Cross Campaccio Internazionale prende il via la stagione 2019 della corsa campestre in Italia. Un viaggio che si concluderà tra due mesi al Parco della Mandria con la Festa Nazionale del Cross del 9 e 10 marzo. Un appuntamento nel quale tra i protagonisti non mancheranno anche atleti che oggi si sono distinti al Campaccio come Yeman Crippa, finito ai piedi del podio e Daniele Meucci, quinto oggi, o come Sara Dossena quinta e la campionessa europea juniores Nadia Battocletti oggi sesta al traguardo.

Ma a San Giorgio sul Legnano tanti erano anche i piemontesi in gara. Al maschile nella prova assoluta spicca il nono posto del valsesiano Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto), seguito da Francesco Breusa (CUS Torino) 15mo e quinto tra gli under 23. Più indietro Tommaso Crivellaro (Atl. Roata Chiusani) 24mo e Edward Young (Pod. Valchiusella). Nella prova juniores in evidenza Mattia Galliano (Atl. Roata Chiusani), quinto e Giovanni Cotti (Sport Project VCO) 10mo; segue Luciano Spettoli (Atl. Alessandria) 18mo. Tra gli allievi spicca il 7mo posto di Andrea Vair (Atl. Susa Adriano Aschieris), seguito a poca distanza da Paolo Orsetto (Atl.

Vercelli 78), nono al traguardo.

Al femminile nella prova assoluta il miglior risultato di una piemontese è il 14mo posto di Gloria Barale (CUS Torino); seguono Giada Licandro (Atl. Canavesana), quarta tra le juniores e 22ma assoluta, Sonia Mazzolini (GAV) 25ma e Camilla Zaninetti (Pod. Torino) 26ma. Tra le junior da segnalare anche l’11mo posto di Veronica Bona e il 14mo di Giovanna Selva, entrambe portacolori della Sport Project VCO. Nella categoria allieve bella prova di Arianna Reniero (Atl. Gaglianico) che si ferma ai piedi del podio ed è terza tra le azzurre al via. Più indietro Alice Piana (ASD Gravellona VCO) 20ma.

Al Campaccio c’è poi stato spazio anche per le categorie giovanili. Nella prova cadetti al maschile tagliano il traguardo praticamente insieme i fratelli Alessandro e Cristiano Inglima (GAV), rispettivamente ottavo e nono. 12ma piazza per Emanuele Carlo Colombo (Pod. Arona), 16ma per Francesco Mazza (Atl. Saluzzo) e 17ma per Davide Galliano (Atl. Roata Chiusani). Al femminile sesto posto per Anastasia Zucco (Atl. Stronese Nuova Nordaffari) che precede la compagna di club Samuela Grosso 10ma; a seguire, 16ma Matilde Bonino (Bugella Sport).

RISULTATI



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate