Cadetti. Il Piemonte per Rieti

02 Ottobre 2018

Ufficializzata la squadra regionale u16 per i Campionati Italiani Cadetti e Cadette Individuali e per Regioni del 6-7 ottobre a Rieti. Lo scorso anno il Piemonte fu sesto.


 

Ufficializzata la squadra cadetti e cadette del Piemonte che prenderà parte ai Campionati Italiani Cadetti e Cadette individuali e per regioni in programma a Rieti sabato 6 e domenica 7 ottobre. Il Piemonte porterà anche undici atleti individualisti, atleti capaci nel corso della stagione di conseguire il minimo A di partecipazione alla rassegna tricolore. Lo scorso anno la rappresentativa regionale chiuse al sesto posto con cinque medaglie individuali (due ori, due argenti, un bronzo).

DONNE. Tra le iscritte la campionessa italiana di cross di categoria, Greta Michieli (ASD Borgaretto 75), classe 2004, che sarà al via dei 2000 metri. Punta al podio Great Nnachi (CUS Torino) nel salto con l'asta, specialità in cui, con 3,55, guida la graduatoria nazionale stagionale in compagnia della compagna di club Melodie Gai, presente a Rieti come individualista. Spicca anche il nome di Ludovica Cavo (Atl. Serravallese) sui 300hs, terza nella graduatoria nazionale stagionale con il 45.12 corso ai campionati regionali. Sui 300 metri Martina Canazza (Team Atl. Mercurio Novara) si presenta con il quarto miglior accredito (41.01) e può puntare alla finale. Nel mezzofondo Noemi Bogiatto (Atl. Saluzzo) sui 1000 metri, dopo la medaglia d'argento nella corsa in montagna, cerca un alloro anche nella pista (per lei sesto accredito tra le iscritte); Alice Piana (ASD Gravellona VCO) sarà invece al via dei 1200 siepi. Con 5,36 nel salto in lungo, Sarah Moresco (Atl. Stronese) può essere considerata tra le pretendenti al podio (quinta misura tra le iscritte). Nei lanci in gara nel peso una sorella d'arte: Angel Nohuwa Osakue (Sisport), iscritta con la settima miglior misura.

UOMINI. I lanci sembrano essere uno dei punti di forza della squadra maschile: Filippo Maria Iacocca (Vittorio Alfieri) con 58,23, ha la terza miglior misura tra gli iscritti nel martello; Andrea Baracco (Team Atl. Mercurio Novara) la seconda nel getto del peso; Luca Miglio (Libertas Oleggio) la terza nel disco. Restando ai concorsi, da segnalare Dejan Travar (Zegna) nel lungo, iscritto con la quinta miglior misura (6,50). Passando alle corse, nel mezzofondo in gara sui 2000 metri il campione italiano e il vicecampione italiano di cross di categoria: Teshale Zanchetta (Vittorio Alfieri Asti) e Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) con quest'ultimo a vestire la maglia della rappresentativa regionale. Alberto Rolando (Atl. Pinerolo) sui 1000 metri e Edoardo Siliquini (Safatletica) sui 1200 siepi completano la panoramica del reparto. Obiettivo finale sui 100hs per Mattia Jason Ndongala (Sisport), sesto tempo di accredito (13.89). Andrea Fornaro (Bugella Sport) e Carlo Celant (ASD Gravellona VCO) saranno invece ai blocchi rispettivamente degli 80 e dei 300 metri. Nelle multiple Ayoub Danoune (Safatletica) dovrà vedersela anche con i piemontesi individualsti Tommaso Surian (Atl. Castell'Alfero) e Ty Wallace (CUS Torino).

LA SQUADRA DEL PIEMONTE PER RIETI

ISCRITTI



Condividi con
Seguici su: