Cadette e Cadetti sul tetto d'Italia

31 Dicembre 2019

Strepitosa stagione della categoria Cadette e Cadetti.


 

Tempo di consuntivi con l’esame dei risultati conseguiti dai nostri atleti nella stagione 2019.

Il terzo posto ottenuto ad ottobre nel Trofeo delle Regioni Cadetti su pista faceva presagire una stagione positiva, le graduatorie dei risultati, con 14 presenze delle Cadette nelle prime dieci e 12 dei Cadetti la fanno incorniciare come d’oro.

Nelle Cadette brilla il primato Italiano di categoria di Great Nnachi (Cus Torino) nell’asta 3,80 e settima nel lungo con 5,52. Di uguale livello Ludovica Cavo (Atletica Serravallese) capolista italiana nei 300 hs 44”08 e seconda negli 80 hs 11”77.

Tre presenze a testa per le “regine” del Pentathlon, seconda Annalisa Pastore (Bugella Sport) 4.139 seguita da Beatrice Carpinello (Atl. Carmagnola) 4.006, nel giavellotto Pastore è settima 40,52 e Carpinello nona 39,61, infine Carpinello sesta nel peso 12,63 e Pastore decima nel triplo 11,32.

Agnese Musica (Polisportiva Novatletica Chieri) è seconda negli 80 -  9”96, terza Adele Roatta (Atletica Mondovì Acqua San Bernardo) nei 2000 - 6’35”24, terzo posto anche per Sofia Cafasso (Safatletica) nei 1200 siepi - 3’55”03, quarta Sofia Giovannini (Cus Torino) nella marcia 3000 metri 15’03”80 e settima Luisa Nosayawe Emovon (Team Atletico Mercurio Novara)nel disco 32,61; quinto posto per la staffetta 3 x 1000 del Cus Torino con Rondelli, Channoufi e Badini Confalonieri 9’56”23.

Nei Cadetti ancora le Prove Multiple in primo piano, con due primi posti, nell’Esathlon con disco Stefano Demo (Atletica Rivarolo) ottiene 4.662 punti, nell’Esathlon con asta Vincenzo Martinelli (Atletica Settimese) è primo con 3.411 seguito da Emanuele Francesco Bellanova (Atletica Vercelli 78) 3.320; Martinelli è secondo nei 100 hs 13”16”.

Primo in graduatoria nel disco, con un grande risultato 66,13, è Filippo Maria Iacocca (Vittorio Alfieri Asti).

Secondo nell’asta Simone Bertelli (Safatletica) 4,10; due terzi posti, il sorprendente Francesco Moreno Ibidi (Safatletica) nei 300 hs 39”60 e il compagno di società Edoardo Siliquini nei 1200 siepi 3’23”33.

Due quarti quarti posti, Simone Menchini (Atletica Stronese Nuova Nordaffari) nell’alto 1,93 e Francesco Piccarolo (Cus Torino) nella marcia 5000 metri 24’17”94. Settimo Andrea Fornaro (Bugella Sport) 300 – 36”32, decimo Kirili Polikarpenko (Cus Torino) 2000 – 5’49”06.

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate