Vivicittà: vincono Jbari e Hanspeter

A Bolzano si è disputata questa domenica la 35° edizione della corsa Vivicittà che si è dislocata lungo tutto le strade del capoluogo.

Contemporaneamente la corsa è andata in scena in 42 città italiane e 13 città mondiali. Alla corsa organizzata dall’Uisp hanno partecipato 23.000 atleti alla competitiva, dei quali 13.141 in Italia. 165 atlete ed atleti erano al via a Bolzano. La partenza era in Piazza del Tribunale, l´arrivo dopo 12 chilometri sempre davanti al Tribunale.

Tra gli uomini si è imposto il solito Khalid Jbari. Il 29enne marocchino, vincitore già nella passata edizione, ha fermato il cronometro in ottimi 37.29 minuti, lasciandosi alle spalle i due atleti dell´ASV Sterzing-Vipiteno, Markus Ploner e Matthias Steinwandter, staccati di uno ed otto secondi. Grandissima prova di questi tre atleti, che a livello nazionale si sono posizionati al secondo, terzo e quarto posto finale. Solamente il 37enne Giovanni Auciello, che ha vinto a Bari, oggi era più veloce..

La gara femminile è stata dominata da Kathrin Hanspeter. L’atleta di Sarentino ha tagliato il traguardo in 45.24 minuti, con 1.12 minuti di vantaggio sulla detentrice del titolo Elena Casaro di Dobbiaco. A completare il podio è stata Romana Gafriller. Anche la Hanspeter a livello nazionale può essere sodisfatta dalla sua prestazione, dove ha chiuso in quarta posizione. 10° tempo invece per la Casaro. La prova femminile è stata vinta dalla 34enne serba Ana Subotic, che ha vinto a Sarajevo.

 

Vivicittà - Classifica Unica Compensata

Maschile
1. Giovani Auciello 36:59
2. Khalid Jbari 37:04
3. Markus Ploner 37:05
4. Matthias Steinwandter 37:07
5. Ousman Jaiteh 37:32

Femminile
1. Ana Subotic 42:27
2. Isabel Mattuzzi 43:07
3. Silvia La Barbera 43:41
4. Kathrin Hanspeter 44:54
5. Chiara Giachi 45:21


Classifica della gara disputata a Bolzano

Maschile, 12 km
1. Khalid Jbari 37:29
2. Markus Ploner 37:30
3. Matthias Steinwandter 37:37
4. Hannes Rungger 39.20
5. Francesco Milella 39.45
6. Gianmarco Bazzoni 40.17
7. Hermann Achmüller 40.23
8. Georg Premstaller 40.36
9. Luis Schenk 42.31
10. Mirko Mattuzzi 42.35

Femminile, 12 km
1. Kathrin Hanspeter 45.24
2. Elena Casaro 46.36
3. Romana Gafriller 46.46
4. Natalie Andersag 48.40
5. Paola Gagliardi 51.52
6. Sabine Kofler 52.58
7. Karolina Rosa Thaler 52.58
8. Christiane Pitschl 54.14
9. Margit Lapm 56.50
10. Serena Dellacasagrande 57.22


Matthias Steinwandter e Markus Ploner (Foto: www.running.bz.it)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate