Alla Sisport il Criterium Lanci

20 Marzo 2020

Disputati allo stadio Nebiolo di Torino i Campionati piemontesi lanci giovanili ed i recuperi delle gare assolute

 

A porte chiuse si è disputato domenica 1 marzo il Criterium Lanci invernali Cadetti ed il recupero dei Lanci invernali Assoluti e Giovanili sospesi il 23 febbraio.

La Sisport si aggiudica il Criterium con 6.797 punti davanti a Team Atletica Mercurio Novara 5.878 e Atletica Castell’Alfero TFR 4.231, nelle singole categorie è preceduta nelle Cadette  dall’Hammer Team e nei Cadetti dal G.S. Ermenegildo Zegna.

In evidenza la cadetta Luisa Nosayawe Emovon (Team Atletica Mercurio Novara) che vince il titolo del disco con un buon 32,28 davanti a Stella Cardona (Cus Torino) 22,70 e Beatrice Carriero (Vittorio Alfieri Asti) 22,06 e il martello con 28,24 seguita da Carriero 25,74 e Greta Vaschetto (Hammer Team) 22,91.

Vince anche la prova del peso valida solo per il Criterium con un ottimo 12,47, al secondo posto Annalisa Pastore (Bugella Sport) 10,50, terza Vaschetto 9,78

Di gran valore il risultato, 42,23, con cui Pastore si aggiudica il titolo del giavellotto davanti a Cecilia Giovara (Hammer Team) 26,02 e Asia Bianchi (Sisport) 24,74.

Nei Cadetti doppietta di Massimo Genovese (Safatletica) nel disco 35,53, precede Riccardo Manera (Sisport) 28,40 e Daniele Notario (Atletica Settimese) 26,48 e nel peso 12,89 davanti a Federico Minnella (Atletica Castell’Alfero TFR) 12,66 e Emanuele Peano (Borgaretto 75) 11,00.

Minnella si aggiudica il giavellotto con 42,07 davanti a Gregorio Benedet (Atletica Stronese Nuova Nordaffari) 35,27 e Alessandro Zani (GS Ermenegildo Zegna) 29,99.

Il titolo del martello è conquistato da Gianmarco Novara (Atletica Asti) 34,92 seguito da Marco Ambrosio (Atletica Mondovì Acqua S. Bernardo) 28,21 e Zani 20,54.

Sono state anche recuperate le gare sospese il 23 febbraio, Francesco Pelissero  (Vittorio Alfieri Asti) ha vinto il titolo del disco assoluto 35,23 e Matteo Pautasso (Cus Torino) quello giovanile 43,96; Alessandro Sion (SAFAtletica Piemonte) il giavellotto giovanile 58,05.

Nel disco femminile assoluto vittoria di Oghomwontiti Queensl Omozusi (Sisport) 37,07, nel giovanile della compagna di società  Angel Nohuwa Osakue 34,44.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate